Aeroporto di Olbia Costa Smeralda  |  Karasardegna - Prodotti Tipici
 
  News: 
TUTTE LE NEWS DI CIAOSARDINIA - RIVIVI TUTTI GLI EVENTI IN SARDEGNA DAL 2005 A OGGI!        Doggie Beach       
 
Home
Hotel  Voli Auto Vacanze Escursioni Traghetti  Prodotti Tipici
Offerte speciali»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Cosa fare»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Eventi e tradizioni»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Mangiare e Divertirsi»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Dove dormire»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Come muoversi»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
L'Isola da scoprire»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Informazioni di viaggio»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Contatti utili»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Photogallery»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Area riservata Stampa
Mostra TUTTO E’ SUONO Alghero 15 dicembre - 30 marzo

Suoni e strumenti musicali da tutto il mondo - Alghero – Torre Porta Terra

Sta incontrando vivo apprezzamento da parte del pubblico la mostra che dal 15 dicembre si può visitare ad Alghero, presso la Torre Porta Terra:  “TUTTO E’ SUONO - Suoni e strumenti musicali da tutto il mondo”, a cura di Isola dei Suoni, nell’ambito delle manifestazioni del “Cap d’Any” promosse da Comune di Alghero e Fondazione Meta. La mostra resterà aperta fino al 30 marzo 2012 con i seguenti orari: 10.00-13.00 e 17.00-20.00

La mostra si basa su una collezione di strumenti di proprietà del musicista Enzo Favata che, nel  corso di molti anni di attività concertistica, ha incontrato musicisti e artigiani in Sardegna e diversi paesi del mondo. Si tratta di una “collezione d’autore”, dove ogni strumento è accompagnato da una sua storia, che evoca l’ambiente e la comunità al quale appartiene.
Nell’epoca del suono digitale e della musica de-materializzata che pervade la nostra vita quotidiana con strumenti di elaborazione e riproduzione sempre più piccoli e leggeri, questa esposizione mette in risalto il suono “materiale”, prodotto da strumenti che nella loro materia sono una sintesi del mondo naturale: canna, legno, terracotta, osso, pelle di animali, crine, metallo  risuonano da migliaia di anni, accompagnando la vita dell’uomo in ogni sua espressione comunitaria, la danza e la battaglia, il matrimonio e il funerale, la preghiera e il lavoro.

Sono oltre 100 gli strumenti esposti, provenienti dalle tradizioni musicali di tutto il mondo: Europa e Mediterraneo, America Latina, Cina, Giappone, India, Africa, Australia.
Una sezione è dedicata ai suoni delle feste più significative della Sardegna, in particolare il Carnevale barbaricino. Un’ultima sezione ripercorre la storia dell’etnomusicologia e dei ricercatori che nel corso del Novecento hanno contribuito a far conoscere la straordinaria ricchezza del patrimonio costituito dalle musiche popolari in tutto il mondo.
La mostra è dotata di supporti per l’ascolto dei suoni e la visione di filmati  relativi agli strumenti esposti.
Si possono programmare visite speciali per le scuole dalle primarie alle superiori, elaborate sulla base delle esigenze didattiche e educative.

Apertura: 10.00 – 13.00 / 17.00 – 20.00
Biglietto di ingresso: € 3,00 intero - € 2,00 ridotto gruppi e studenti

Infoline: 393 8946954 – isoladeisuoni@gmail.com

 

Sardegna:
In hotel  |  In residence  |  In villaggio turistico  |  In casa vacanze  |  In campeggio  |  In agriturismo  |  In bed and breakfast  |  Voli

Vacanze Sardegna
 

Powered by Thaos - ToBeABee
Mappa del sito  |  Contattaci  |  Cookies

© 2003-2012 Geasar S.p.A.
P.IVA IT 01222000901
All rights reserved