Aeroporto di Olbia Costa Smeralda  |  Karasardegna - Prodotti Tipici
 
  News: 
Navetta turistica dal centro di Arzachena ai siti archeologici        TUTTE LE NEWS DI CIAOSARDINIA - RIVIVI TUTTI GLI EVENTI IN SARDEGNA DAL 2005 A OGGI!        Doggie Beach       
 
Home
Hotel  Voli Auto Vacanze Escursioni Traghetti  Prodotti Tipici
Offerte speciali»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Cosa fare»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Eventi e tradizioni»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Mangiare e Divertirsi»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Dove dormire»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Come muoversi»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
L'Isola da scoprire»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Informazioni di viaggio»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Contatti utili»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Photogallery»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Sardegna
 
Est - EastNord Est - North EastNord Ovest - North WestOvest - WestSud Est - South EastSud Ovest - South West
 
 
L'ISOLA DEI TESORI
 

I sapori di Sardegna: storia e tradizioni, attraverso i suoi piatti inconfondibili e indimenticabili.
Continua...
 
Area riservata Stampa
L'isola da scoprire: Prodotti tipici
 Sapori genuini da sempre 
 
La cucina sarda è una cucina semplice ma raffinata e trova le sue radici nelle attività agricole e pastorizie. Si basa, infatti, principalmente su quattro elementi: pane, latte, formaggio e carni.
 
 Il pane
 
Il pane sardo più famoso è il “carasau”, fatto da sottili sfoglie biscottate circolari che si conservano a lungo essendo “azzimo” cioè senza lievito. Per questa sua caratteristica è il pane consumato dai pastori durante la transumanza ed è perciò tipico delle zone dell’interno. Non tutti sanno però che in Sardegna ci sono anche numerosi pani “morbidi” simili a quelli del “continente”, ma profondamente diversi nei sapori e profumi. Oltre alla spianata Ozierese, variante morbida del Carasau, ci sono infatti molti pani con la mollica, come ad esempio la pagnotta campidanese, il civraxiu, o il coccoi.
 
 I formaggi
 
I sardi sono maestri nell’arte casearia, lo sono dai tempi dei cartaginesi, dei fenici e dei romani. Questa maestria è riconosciuta non solo dal successo dei formaggi tipici sulle tavole mondiali ma anche dal conferimento del marchio DOP. Re della tavola sarda è sicuramente il pecorino chiamato così perchè prodotto esclusivamente con latte di di pecora. Può essere fresco o stagionato, ottimo grattato sopra i “malloreddus”( gnocchetti di semola conditi con sugo di salsiccia). Il pecorino fresco e la ricotta, altro delizioso prodotto caseario sono inoltre ingredienti fondamentali di alcuni dolci tradizionali di straordinaria bontà.
 
 Carne e Pesce
 
La carne, quasi sempre di maiale, è di solito cotta allo spiedo o “a carraxu”, pratica antichissima dell’animale cotto intero, avvolto in un fascio di erbe aromatiche e deposto in una buca sopra la quale si tiene acceso il fuoco per quattro o cinque ore. Seppure la tradizione agropastorale caratterizza fortemente la cucina tipica dell’isola, non di meno è la gastronomia ittica, molto ricca e raffinata. Ne sono esempio la bottarga e la merca.
 
 I vini
 

Tra i vini tipici dell'isola spiccano sicuramente per fama il Cannonau ed il Vermentino. Le numerose tipologie dei vitigni sardi testimoniano le diverse culture susseguitesi nel tempo. Dai luoghi più disparati vennero infatti importati vitigni che nel corso dei secoli hanno assunto fisionomie tali da originare vini particolarmente tipici come la Vernaccia di Oristano.
Tra vini da tavola freschi e delicati abbiamo il Nuragus di Cagliari, il Vermentino di Gallura e di Sardegna. Interessante la produzione di vini da dessert, prevista in quasi tutte le D.O.C., ottenuta dai vitigni moscato e malvasia e da altri, esclusivamente coltivati nell'isola, che splendidamente si accompagnano alla varietà di dolci che si producono nell'isola. Altrettanto bene si accompagnano due liquori eccezionali, il mirto, estratto dalle bacche dell’omonima pianta e il fil’e ferru, distillato di corbezzolo spesso corretto al finocchio, degna conclusione di un tipico pasto sardo!

 
 I dolci
 
Tra i dolci sardi comuni un po' ovunque abbiamo le seadas, frittelle di pasta fresca ripiene di formaggio e condite con miele amaro, le tiricche, dolcetti a base di sapa d’uva o di fico d’india, i papassini, biscotti romboidali coperti di glassa e traggera, e le formaggelle, dischi di pasta ripieni di pecorino fresco o ricotta aromatizzati con zucchero, zafferano, vaniglia e limone.


Compra on line
KaraSardegna.com
  è il modo più facile per acquistare i prodotti tipici della Sardegna.Centinaia di articoli della tradizione enogastronomica, culturale e artistica sarda immediatamente disponibili online da Kara Sardegna, il punto shopping dell'Aeroporto Olbia Costa Smeralda.

www.karasardegna.com
 
 

Sardegna:
In hotel  |  In residence  |  In villaggio turistico  |  In casa vacanze  |  In campeggio  |  In agriturismo  |  In bed and breakfast  |  Voli

Vacanze Sardegna
 

Powered by Thaos - ToBeABee
Mappa del sito  |  Contattaci  |  Cookies

© 2003-2012 Geasar S.p.A.
P.IVA IT 01222000901
All rights reserved