Aeroporto di Olbia Costa Smeralda  |  Karasardegna - Prodotti Tipici
 
  News: 
Navetta turistica dal centro di Arzachena ai siti archeologici        TUTTE LE NEWS DI CIAOSARDINIA - RIVIVI TUTTI GLI EVENTI IN SARDEGNA DAL 2005 A OGGI!        Doggie Beach       
 
Home
Hotel  Voli Auto Vacanze Escursioni Traghetti  Prodotti Tipici
Offerte speciali»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Cosa fare»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Eventi e tradizioni»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Mangiare e Divertirsi»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Dove dormire»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Come muoversi»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
L'Isola da scoprire»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Informazioni di viaggio»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Contatti utili»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Photogallery»
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Sardegna
 
Est - EastNord Est - North EastNord Ovest - North WestOvest - WestSud Est - South EastSud Ovest - South West
Area riservata Stampa
LE AREE MARINE PROTETTE
  LE AREE MARINE PROTETTE
 
Scoprite le Riserve Marine della Sardegna! Profondità mozzafiato, scrigni sommersi, itinerari nascosti...Non solo isole e arcipelaghi dai fondali incontaminati, ma vere e proprie bellezze della natura.
 
  Parco di Tavolara-Punta Coda Cavallo
 
Altro fiore all'occhiello dei parchi sardi è la riserva marina dell'isola di Tavolara e Capo Coda Cavallo che si trova nella costa nord orientale della Sardegna. Nel parco sono comprese anche le isole minori di Molara e Molarotto, costituito essenzialmente da granito coperto da un massiccio calcareo, sulle cui rocce si nasconde la lucertola blu (unica al mondo). Estremamente ricca è la fauna, tra le cui specie la foca monaca veniva avvistata frequentemente fino a pochi anni fa. Meraviglioso lo specchio d'acqua che si apre a ovest di Molara appositamente chiamato "le piscine di molara" per il suo colore e la straordinaria trasparenza dei fondali.

www.parks.it/riserva.marina.tavolara/
 www.tavolara.it
 
  Parco del Sinis - Isola Mal di ventre
 
La Penisola del Sinis-Isola di Mal di Ventre (in provincia di Oristano) è anche Area Marina Protetta la cui rilevanza ornitologica dell’ecosistema è tale da essere considerata “zona umida di rilevanza internazionale” secondo la Convenzione di Ramsar del 1971. Questo lembo di costa con il suo patrimonio storico (rovine di Tharros, città costiera fondata dai fenici), culturale e paesaggistico ( Is Arutas e Mari Ermi, spiagge costituite essenzialmente da chicchi di quarzo bianco) è inoltre una delle zone più attrattive della Sardegna.

www.areamarinasinis.it/
www.parks.it/riserva.marina.penisola.sinis/ 
 
 
  Il Parco Regionale e l’Area Marina Protetta di Porto Conte e Capo Caccia-Isola Piana
 
Il Parco e l'Area marina protetta di Capocaccia ricadono interamente nel territorio di Alghero, in provincia di Sassari. Il golfo di Porto Conte (il “porto delle ninfe” dei romani) è caratterizzato da tratti molto impervi e inaccessibili che conservano un importante patrimonio floro-faunistico. Notevoli le formazioni calcaree in parte costituite da falesie che sono interessate da un carsismo diffuso di grotte emerse e sommerse tra i più vasti del Mediterraneo. Tra le quali, la Grotta di Nettuno, che si sviluppa per 2500 metri, resa suggestiva e famosa in tutto il mondo dal lago salato che l’attraversa.

www.ampcapocaccia.it/
 
  Area Marina Protetta di Carbonara
 
L’Area Marina Protetta di Capo Carbonara (9000 ha) con le antistanti isole dei Cavoli e di Serpentara, costituisce un prezioso e unico parco naturale, nella Sardegna sud-orientale in provincia di Cagliari, la cui costiera è caratterizzata da rocce granitiche che conferiscono particolari sfumature al paesaggio. Il piccolo comune Carbonara, che solo nel 1862 diviene Villasimius, prendeva il nome dall'intenso sfruttamento del carbone di legna, un tempo praticato nella zona. I fondali sottomarini di Villasimius, racchiudono reperti di tutte le epoche relegati per secoli dai numerosi naufraghi il più antico dei quali è una nave romana datata al 250 a.C. che trasportava anfore e ceramiche. Tra gli altri ritrovamenti vanno ricordati quello di un intero galeone spagnolo e di un carico di vasellame medioevale.

www.ampcapocarbonara.it/
 
 

Sardegna:
In hotel  |  In residence  |  In villaggio turistico  |  In casa vacanze  |  In campeggio  |  In agriturismo  |  In bed and breakfast  |  Voli

Vacanze Sardegna
 

Powered by Thaos - ToBeABee
Mappa del sito  |  Contattaci  |  Cookies

© 2003-2012 Geasar S.p.A.
P.IVA IT 01222000901
All rights reserved